Chiama lo 0362 558193 o scrivi a segreteria@studiodentisticomarconi.it
la gengivite

Cos’è la gengivite. Cause e sintomi

può succedere che ci ritroviamo ad avere fastidio alle gengive, andiamo allo specchio e le vediamo arrossate o addirittura, lavandoci i denti, ci accorgiamo di qualche leggero sanguinamento.

Subito ci allarmiamo, anche perché ci tornano in mente le numerose pubblicità che ci mostrano persone sanguinanti dai denti o che ci dicono: ” trovi sangue lavando i denti? Potresti avere la parodontite” .

Cos’è la gengivite
Differenza tra gengivite e parodontite
Quali sono i sintomi della gengivite
Quali sono le cause della gengivite
Trattamento della gengivite

Facciamo un po’ di chiarezza intanto su cosa si intenda per gengivite e qual è la differenza rispetto ad una parodontite.

Cos’è la gengivite
Per gengivite si intende un’infiammazione delle gengive, causata dalla placca che si accumula irritando i tessuti alla base dei denti.

L’accumulo di batteri nel cavo orale, formano gradualmente un film che favorisce lo sviluppo della placca e quindi del tartaro. Col tempo la gengiva si infiamma e i tessuti si sollevano esponendo la base dei denti all’aggressione dei batteri.

Differenza tra gengivite e parodontite
Quando una gengivite viene trascurata può degenerare in parodontite. La parodontite è evidentemente un problema più serio rispetto alla gengivite poiché non riguarda più solo le gengive ma tutto quanto il parodonto.
La parodontite è una malattia infiammatoria degenerativa che colpisce come detto, tutti i tessuti che sorreggono il dente : gengiva, osso alveolare, legamenti parodontali e cemento radicolare.


Quali sono i sintomi principale di una gengivite?
– Gengive gonfie
– Sensibilità al caldo e al freddo
– Arrossamento e dolore alle gengive
– Sanguinamento delle gengive
– Distacco dal solco gengivale
– Alito cattivo

Purtroppo qualche volta non si avvertono sintomi, pertanto le visite di controllo dal dentista sono sempre fondamentali.

Ricordiamo ancora che una gengivite non va trascurata perché in tal caso può degenerare in parodontite.

Quali sono le cause della gengivite?
La causa principe, neanche a dirlo, è la scarsa igiene orale. Non si smette mai di soffermarsi sull’importanza di lavare i denti accuratamente almeno due volte al giorno usando spazzolino e filo interdentale.
Ci sono però altre condizioni o concause che possono incrementare il rischio di avere gengiviti :
Fumo
Invecchiamento
Farmaci
Diabete
Infezioni del cavo orale
Malattie immunitarie
Protesi dentarie
Squilibri ormonali
interventi odontoiatrici incongrui
carenza vitamina D
consumo eccessivo di alcool
cattive abitudini alimentari

Trattamento della gengivite
Sarà il proprio dentista, di concerto con l’igienista dentale, a dare indicazioni sulle misure da adottare per una corretta igiene orale. Una pulizia giornaliera costante, non energica, utilizzando i prodotti indicati dallo specialista come l’utilizzo di collutori antibatterici. Inoltre, il proprio dentista programmerà la pulizia dei denti per la rimozione della placca e del tartaro.

Summary
La gengivite
Article Name
La gengivite
Description
Cos'è la gengivite, quali sono i sintomi e le cause.
Author
Publisher Name
Studio dentistico Marconi
Publisher Logo

No Comments

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.